Esce venerdì 26 febbraio (domani) “Acrobati” (Sony Music), il nuovo attesissimo album di Daniele Silvestri.

Anticipato dal singolo “Quali Alibi” questo nuovo disco di Daniele, per il detto “Il buon giorno si vede dal mattino”, si presenta probabilmente come il suo migliore lavoro.

Personalmente, quando si parla di Silvestri, la definizione “miglior disco” è limitante poichè ritengo che artisticamente, Daniele abbia ancora tanto da scrivere, cantare e raccontare.

Sicuramente “Acrobati” è, musicalmente parlando, uno degli album più ricchi della sua discografia: il progetto musicale che più rappresenta la sua personalità unica, le sue passioni, gli amori e gli ideali.

Un album “acrobatico”, una agile passeggiata su una corda mantenendosi in perfetto equilibrio tra suoni rock ed elettronici, tra ballate e canzoni d’autore.

A cinque anni da “S.C.O.T.C.H.” e la bellisima esperienza con gli amici e colleghi Max Gazzè e Niccolò Fabi, il cantautore romano si presenta oggi con una maturazione artistica e personale che presto lo porterà a confrontarsi con il suo pubblico nel primo tour teatrale della sua carriera.

Dal 10 marzo Daniele partirà da Genova per esibirsi in tutte le regioni d’Italia, chiudendo a Palermo il 14 maggio.

“Acrobati” – TrackList e Cover

  1. La mia casa
  2. Quali alibi
  3. Acrobati
  4. Pochi giorni (feat. Diodato)
  5. Un altro bicchiere (feat. Dellera)
  6. La mia routine
  7. Così vicina
  8. La verità
  9. Pensieri
  10. Monolocale
  11. La guerra del sale (feat. Caparezza)
  12. A dispetto dei pronostici
  13. Come se
  14. L’orologio (feat. Diego Mancino)
  15. Bio-Boogie (feat. Funky Pushertz)
  16. Tuttosport
  17. Spengo la luce (feat. Dellera)
  18. Alla fine (feat. Diodato)

Acrobati_DS_2016_Cover_SaM

A proposito dell'autore

Musicante a metà. Sono nato sulla Terra in Italia ma, adesso vivo sulla Luna. In compagnia della mia radio, osservo, ascolto e seguo tutto quello che accade nel mondo della Musica. Quelli che vivono di questa meravigliosa arte, sono davvero tanti e seguirli tutti è davvero un’ardua impresa. A chiunque canti o suoni, a chiunque abbia inciso un nuovo disco o realizzato un video, sappi che appena possibile, parlerò anche di te! Parola di Tony Musicali

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »