Gli Steel Panther hanno rilasciato ufficialmente il nuovo album “Lower The Bar”, che da oggi 24 marzo è disponibile in tutti in negozi di dischi e digital store.

L’album, successore del fortunato “All You Can Eat” (2014) e annunciato dalla band a fine 2016, è costituito da undici brani in cui l’Hard Rock di scuola americana, il Glam e le inrestistibili melodie vocali di Michael Starr & Soci, si fondono magnificamente rendendo questo nuovo lavoro irresistibile.

Il disco infatti fa immediatamente presa sull’ascoltatore a partire dalla prima traccia “Goin’ In The Back Door”. Seguono le ironiche ed irriverenti “Anything Goes” e “Poontang Boomerang”, quest’ultima scelta come singolo, accompagnata dal video ufficiale lanciato in anteprima sul canale PornHub.

Il quarto posto della tracklist è occupato dalla versione elettrica di “That’s When You Came In”, già presente sull’album acustico uscito l’anno scorso “Live From Lexxi’s Mom Garage”.

Poi è il momento di “Wrong Side Of The Tracks (Out Of Beverly Hills)”, pezzo con una grande carica di energia, seguito da “Now The Fun Starts”, brano caratterizzato da un mood cupo, lontano dalla tradizione musicale della band.

Ma con l’espicita “Pussy Ain’t Free”, Wasted Too Much Time”, “I Got What You Want” e “Walk Of Shame” si ritorna in gareggiata, fino a concludere con la mitica cover di “She’s Tight”, brano dei Cheap Trick0.

Per la canzone è stato realizzato anche il videoclip in cui compaiono come ospiti speciali i membri dei Cheap Trick, Robin Zander, Bobbie Brown, Paris Michael Jackson (figlia dell’ultimo cantante) e Tony Palermo (Papa Roach).

“Lower The Bar” – Tracklist e Cover

  1. Goin’in the Backdoor
  2. Anything Goes
  3. Poontang Boomerang
  4. That’s When You Came In
  5. Wrong Side of the Tracks (Out in Beverly Hills)
  6. Now the Fun Starts
  7. Pussy Ain’t Free
  8. Wasted Too Much Time
  9. I Got What You Want
  10. Walk of Shame
  11. She’s Tight

I VIDEO

Questi i video di “Lower The Bar” fin’ora pubblicati:

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »