Mick Jagger torna solista e pubblica a sorpresa (oggi 27 luglio) “Gotta Get A Grip / England Lost”.

Si tratta di un nuovo progetto audiovisuale costituito da due nuovi brani composti a quattro mani con Matt Clifford, in cui il frontman dei Rolling Stones racconta con umorismo satirico il Regno Unito post-Brexit e l’epoca di confusione e frustrazione in cui stiamo vivendo, citando immigrazione, Isis, fake news e corruzione.

Nel pezzo “England Lost”, Jagger ha collaborato con il rapper britannico Skepta.

I due brani sono accompagnati dai rispettivi video ufficiali, diretti da Saam Farahmand.

“Gotta Get A Trip” – Testo (Lyrics) e Traduzione

Gotta get a grip
Beat it with a stick
Gotta get a grip
She goin’ for the hit
THe world is upside down
Everybody lunatics and clowns
No one speaks the truth
And madhouse runs the town
Well you gotta get a grip
Beat it with a stick
You gotta get a grip

Everybody’s stuffing their pockets
Everybody’s on the take
The news is all fake
Let ‘em eat chicken and let ‘em eat steak
Let ‘em eat shit, let ‘em eat cake
You gotta get a grip
You gotta get a grip
You gotta keep it zipped
And shoot ‘em from the hip
Yeah, yeah, you gotta get a grip
Beat it with a stick

I tried diversion and I tried coercion
Mediation and medication
LA culture and aquapuncture
Overeating and sex in meetings
Induced insanity, Christianity
Long walks and fast drives
And wild clubs and low dives
I pushed and I strived
But I can’t get you, can’t get you
Can’t get you out of my mind
Gotta get a grip

Oh you, oh you
Oh you, beat it with a stick
Immigrants are pouring in
Refugees under your skin
Keep ‘em under, keep ‘em out
Intellectual, shut your mouth
Beat ‘em with a stick
Oh you
Gotta get a grip
Gotta get a grip
Chaos crisis instability, ISIS
Lies and scandals, wars and vandals
Metadata scams and policy shams
Put ‘em in a slammer
Gotta get a grip
Gotta get a grip
Come on

Bisogna darsi una calmata
Colpire coi bastoni
Bisogna darsi una calmata
Sta cercando il colpo
Il mondo è sottosopra
Tutti sono lunaici e pagliacci
Nessuno dice la verità
E una gabbia di matti è al potere
Bene, Bisogna darsi una calmata
Colpire coi bastoni
Bisogna darsi una calmata

Tutti si riempiono le tasche
Tutti sono corrotti
Le notizie sono tutte false
Lasciateli mangiare pollo e bistecche
Lasciategli mangiare m****, lasciategli mangiare torte
Bisogna darsi una calmata
Bisogna darsi una calmata
Bisogna tenere tutto sigillato
Ed essere avventati
Sì, sì, Bisogna darsi una calmata
Colpire coi bastoni

Ho provato ciu diversivi e con la coercizione
Mediazione e medicazione
La cultura di Los Angeles e l’agopuntura
Reazioni eccessive e sesso nei meeing
Indotta insanità, cristianità
Lunghe camminate e guida spericolata
Club selvaggi e tuffi nell’acqua bassa
Ho spinto e combattuto
Ma non riesco a prenderti, non riesco a prenderti
Non riesco a toglierti dalla mia testa
Bisogna darsi una calmata

Oh tu, oh tu
Oh tu, colpisci coi bastoni
Gli immigranti arrivano in massa
I rifugiati sotto la pelle
Tenete sotto controllo, tenete il passo
Intellettuali, state zitti
Colpiteli coi bastoni
Oh tu
Devi darti una calmata
Devi darti una calmata
Caos, crisi, instabilità, ISIS
Bugie e scandali, guerre e vandali
Metadata truffe e policy false
Metteteli tutti in gattabuia
Devi darti una calmata
Devi darti una calmata
Avanti

“England Lost” – Testo (Lyrics) e Traduzione

[Intro]
Lost, lost, lost, lost
[Chorus]
I went to see England, but England’s lost
I went to see England, but England’s lost

[Verse 1]
And everyone said we were all ripped off
I went to see England, but England lost
Lost, lost, lost
It wasn’t much fun standin’ in the rain
And we all yelled loud and we all complained
Wasn’t much of a game
I got soaked
Didn’t look home anyway

[Chorus]
I went to see England, but England’s lost
I went in the back, but they said, “Piss off”
I went to see England, but England’s lost
I went to see England, but England …
I went to see …
I went …
I …

[Verse 2]
I lost a blunt, think I lost the pint
She can go home and smoke a joint, anyway
Do you wanna go?
I went to find England, it wasn’t there
I went to find England, it wasn’t there
I think I lost it in the back of my chair
I think I’m losing my imagination
I’m tired of talking about immigration
You can’t get in and you can’t get out
I guess that’s what we’re all about

[Chorus]
I went to find England, but …
I went to find England, but …
I went to find England, but …
I went to find England, but England’s lost

[Bridge]
Lost, lost, lost, lost
Lost, lost, lost, lost

[Verse 4]
Had a girl in Lisbon, a girl in Rome
Now I’ll have to stay at home
So lock the shallows, bolt the doors
Nothing’s gonna be like Singapore
Don’t know what’s home
Lost, lost, lost, lost
They didn’t turn up, the comments complain
No real person is matching their shame
They’re much too young and much too hold
Growing much too hot and much too cold
That’s what I thought

[Chorus]
I went to find England
I went to find England
I went to find England
I went to find England, but England’s lost

Persa, persa, persa, persa

Sono andato a vedere l’Inghiterra, ma è persa
Sono andato a vedere l’Inghiterra, ma è persa

E tutti dicevano che ci avevano fregati
Sono andato a vedere l’Inghiterra, ma è persa
Persa, persa, persa
Non è stato molto divertente stare in mezzo alla pioggia
E tutti urlavamo e ci lamentavamo
Non è stato un bel gioco
Mi sono infradiciato
Non sembrava comunque più casa mia

Sono andato a vedere l’Inghiterra, ma è persa
Sono andato indietro, ma mi hanno detto, “Levati dai c******i!”
Sono andato a vedere l’Inghiterra, ma è persa
sono andato a vedere l’Inghilterra, ma l’Inghilterra…
Sono andato a vedere…
Sono andato…
Io…

Non ho più la punta, penso di aver perso la pinta
Lei può andare a casa a fumare uno spinello, comunque
Tu vuoi andare?
Sono andato a cercare l’Inghilterra, ma non c’era
Sono andato a cercare l’Inghilterra, ma non c’era
Penso di averla persa nello schienale della mia sedia
Penso di stare perdendo la mia immaginazione
Sono stanci du parlare di immigrazione
Non puoi entrare e non puoi uscire
Penso sia tutto qui quello che c’è da sapere

Sono andato a cercare l’Inghilterra, ma…
Sono andato a cercare l’Inghilterra, ma…
Sono andato a cercare l’Inghilterra, ma…
Sono andato a cercare l’Inghilterra, ma l’Inghilterra è persa

Persa, persa, persa, persa
Persa, persa, persa, persa

Avevo una ragazza a Lisbona, una ragazza a Roma
Ora devo stare a casa
Quindi sigilla le acque, sbarra le porte
Non diventeremo come Singapore
Non so cos’è casa
Persa, persa, persa, persa
Non sono venuti, il reclamo
Nessuna persona reale combacia con la loro vergogna
Sono troppo giovani e troppo vecchi
Crescono troppo caldi e troppo freddi
Questo è quello che penso

Sono andato a cercare l’Inghilterra
Sono andato a cercare l’Inghilterra
Sono andato a cercare l’Inghilterra
Sono andato a cercare l’Inghilterra, ma l’Inghilterra è persa

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »