I Måneskin hanno pubblicato online il video del loro nuovo inedito “Morirò Da Re”, il primo singolo della band cantato in italiano.

Il brano che affronta il tema attuale degli hater digitali è stato così presentato dal Damiano & Compagni«È un pezzo che parla, anzi risponde. Risponde ai vostri dubbi e rappresenta il nostro lavoro. È un pezzo che dimostra che la musica è sempre al centro di tutto e le chiacchiere stanno a zero. E in questi mesi non abbiamo chiacchierato, non chiacchieriamo mai. Come fuoco avanzeremo e prenderemo tutto quanto».

Il video che su Youtube ha superato in un solo giorno le 500mila visualizzazioni, è stato diretto da Antonio Usbergo & Niccolò Celaia di Younuts!

La clip dalle atmosfere cupe e inquietanti, ci mostra diversi personaggi da circo tra cui spiccano ovviamente i ragazzi della band: si va dal carismatico frontman Damiano in versione petto nudo e drag queen con tanto di calze a rete e tacchi a spillo, Thomas in una versione mistica glitterata e Ethan con serpente a seguito, alla bionda Victoria a cui spuntano angeliche ali.

I Måneski intanto si avviano alla conclusione del loro Tour Sold-Out con un Live a Roma il prossimo 7 aprile ma, hanno già annunciato un nuovo Tour autunnale che partirà a Novembre (leggi qui le date).

“Morirò Da Re” – Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

E allora prendi la mia mano, bella senorita
Disegniamo sopra il mondo con una matita
Resteremo appesi al treno solo con le dita
Pronta che non sarà facile, tutta in salita

Allora prendi tutto quanto
Baby, prepara la valigia
Metti le calze a rete, il tacco
Splendiamo in questa notte grigia
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
Amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

Oh no no no, oh no no no

Ed anche quando starò male sarò troppo stanco
Come fuoco avanzerò per prender tutto quanto
Ciò che aspetta ed esser pronto ad affrontare il branco
Non voglio tornare indietro, adesso parto

Allora baby, baby, baby, asciuga il pianto
Baby, baby, baby bevi dal mio piatto
Sì, tu puoi cadere in piedi anche dall’alto
Sì, tu puoi cadere in piedi anche dall’alto

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

Marlena, vinci la sera
Spogliati nera, prendi tutto quello che fa comodo e sincera
Apri la vela, dai viaggia leggera
Mostra la bellezza a questo popolo
Marlena, vinci la sera
Spogliati nera, prendi tutto quello che fa comodo e sincera
Apri la vela, dai viaggia leggera
Mostra la bellezza a questo popolo

Marlena la sera
Spogliati nera, prendi tutto quello che fa comodo e sincera
Apri la vela, dai viaggia leggera
Tu, mostra la bellezza a questo popolo e io…

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »