N E W

Il Volo è online con il video del loro nuovo singolo “A Chi Mi Dice”, cover dell’adattamento in italiano di Tiziano Ferro del brano “Breathe Easy” dei Blue.

Il singolo è tratto dall’album “Musica” (Sony Music) che contiene anche il brano “Musica Che Resta”, con il quale il trio ha conquistato il podio al 69° Festival di Sanremo.

Il video che accompagna il brano è prodotto da Collectiv3 e ci mostra i tre ragazzi mentre navigano verso la magnifica isola di Capri a bordo di una barca a vela, passando tra i suggestivi faraglioni.

N E W

Charlie Charles si prepara per l’estate e pubblica il video del nuovo singolo “Calipso”, prodotto in collaborazione con Dardust e realizzato insieme a Sfera Ebbasta, Fabri Fibra e Mahmood.

Nella clip diretta da Attilio Cusani vediamo protagonisti tutti gli artisti coinvolti nel progetto, con sullo sfondo la splendida location del Parco Archeologico dei Campi Flegrei (in provincia di Napoli), per gentile concessione della sovrintendenza.

N E W

Sergio Sylvestre è tornato in radio, da venerdì 10 maggio, con il nuovo singolo “Parolacce”.

«Torno in radio con uno spirito diverso – ha raccontato Sergio forse perché anche io sono cambiato un pò. Ho cercato nuove sonorità e nuovi colori perché non esistono solo il bianco o il nero, neanche quando finisce una storia d’amore».

Il brano prodotto da Zef, è accompagnato dal video ufficiale diretto da Fabrizio Cestari. La clip ricca di colori è ambientata in un diner american graffiti style e come la canzone, si ispira agli anni ’50.

N E W

Alvaro Soler è sbarcato in rete con il video de “La Libertad”, il suo nuovo singolo che molto probabilmente sarà uno dei tormentoni di questa estate “ritardataria”.

Il brano in rotazione radiofonica da venerdì 10 maggio, accompagna la pubblicazione di “Mar De Colores Versión Extendida”, la versione estesa dell’ultimo disco del cantautore contenente tre inediti: “Loca”, “Taro” e ovviamente “La Libertad”.

LA LIBERTAD - Testo (Lyrics) e Traduzione

Ay, ay, ay, ay

Las cuatro paredes de nuestro hogar
No eran suficientes para aguantar
Llevábamos dentro algo más, picaba la curiosidad
Las cuatro paredes cayeron ya

Ay, ay, ay, ay
Recuerdo el momento
Nos fuimos a buscar
Un mundo más allá

Ay, ay, ay, ay
Correr con el viento
Rumbo a la libertad
Y a mí qué más me da

Si fue una locura, una locura
Y no íbamos a parar
Si fue una locura, una locura
Íbamos a volar

Ay, ay, ay, ay
Recuerdo el momento
Nos fuimos a buscar
Un mundo más allá

La libertad
(La libertad)

El cielo, el cielo, ábrelo ya
Que ahora sabemos cómo ir a volar
Yo nunca olvidé lo que fui, siempre será parte de mí
El cielo, el cielo, ábrelo ya

Ay, ay, ay, ay
Recuerdo el momento
Nos fuimos a buscar
Un mundo más allá

Ay, ay, ay, ay
Correr con el viento
Rumbo a la libertad
Y a mí qué más me da

Si fue una locura, una locura
Y no íbamos a parar
Si fue una locura, una locura
Íbamos a volar

Ay, ay, ay, ay
Recuerdo el momento
Nos fuimos a buscar
Un mundo más allá

La libertad
La libertad

Oh-eh-oh
Bailaremos con el miedo, el miedo, oh
Oh-eh-oh
La generación del viento, del viento, oh
Esto acaba de empezar

Ay, ay, ay, ay
Recuerdo el momento
Nos fuimos a buscar
Un mundo más allá

Ay, ay, ay, ay
Correr con el viento
Rumbo a la libertad
Y a mí qué más me da

Si fue una locura, una locura
Y no íbamos a parar
Si fue una locura, una locura
Íbamos a volar

Ay, ay, ay, ay
Recuerdo el momento
Nos fuimos a buscar
Un mundo más allá
La libertad

Sì, sì, sì, sì

Le quattro pareti della nostra casa
Non erano abbastanza per resistere
Avevamo qualcos’altro dentro, puntava la curiosità
Le quattro pareti caddero

Sì, sì, sì, sì
Ricordo il momento
Siamo andati a cercare
Un mondo oltre

Sì, sì, sì, sì
Correndo con il vento
Verso la libertà
E che altro mi dà?

Se fosse pazzo, pazzo
E non ci saremmo fermati
Se fosse pazzo, pazzo
Stavamo per volare

Sì, sì, sì, sì
Ricordo il momento
Siamo andati a cercare
Un mondo oltre

La libertà
(Libertà)

Il cielo, il cielo, aprilo ora
Che ora sappiamo come volare
Non ho mai dimenticato quello che ero, sarà sempre parte di me
Il cielo, il cielo, aprilo ora

Sì, sì, sì, sì
Ricordo il momento
Siamo andati a cercare
Un mondo oltre

Sì, sì, sì, sì
Correndo con il vento
Verso la libertà
E che altro mi dà?

Se fosse pazzo, pazzo
E non ci saremmo fermati
Se fosse pazzo, pazzo
Stavamo per volare

Sì, sì, sì, sì
Ricordo il momento
Siamo andati a cercare
Un mondo oltre

La libertà
La libertà

Oh-oh-eh
Balleremo con paura, paura, oh
Oh-oh-eh
La generazione del vento, del vento, oh
Questo è appena iniziato

Sì, sì, sì, sì
Ricordo il momento
Siamo andati a cercare
Un mondo oltre

Sì, sì, sì, sì
Correndo con il vento
Verso la libertà
E che altro mi dà?

Se fosse pazzo, pazzo
E non ci saremmo fermati
Se fosse pazzo, pazzo
Stavamo per volare

Sì, sì, sì, sì
Ricordo il momento
Siamo andati a cercare
Un mondo oltre
La libertà

N E W

Michelle Hunziker irrompe nella musica Trap con il lancio del suo primo singolo dal titolo “Michkere”. Il video che accompagna il brano, prodotto e diretto da J-Ax, finisce subito finito al primo posto tra le tendenze su YouTube.

MICHKERE - Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

Sono troppo vera per questa scena italiana
Devo parlare in Deutsch (tedesco)
Ich bin wieder da (Sono tornata)
Aber war nie weg (Ma non ero mai andata)
Verpiss dich (levati dal ca**o)
Oder hör mir einfach zu! (O ascoltami e basta!)

Io sono la fidanzata d’Italia
Tu solo una bitch
Das ist echte Scheiße (questa è una vera mer*a)
Dj Enzo macht der Schnauze kaputt (Dj Enzo ti spacca il muso)

Sono Michkere
Omicida in serie di tutti questi hater
Solo un collier di Cartier
Chiamami babe, chiamami Lauren, chiamami Misha
La mia Visa come la notizia, striscia
Prendi tante mazzate, quando capiti qui
Ma non sentirai le risate, non è Paperissima Sprint
Becca più di qualche insulto chi mi pesta il piede
Perché faccio parte di un culto, (quale?)
Alex l’ariete
(Bang bang) dodici rintocchi Beretta
Strippi come quando giravo in slip, Roberta
Ho il calendario Max, non fare tanto il dritto che ti guardo e in tre secondi ti fai rosso, Gabibbo
Non sei Nicki Minaj, ma nemmeno Cardi
Presento la realtà mica i reality (e levati!)
Zero rivalità, ti mangi i miei scarti per spiegarti che sei solo un fake, io Trussardi
Biiitch!

Ich bringe diese Scheiße zurück auf 1989 (sto portando questa merda nel 1989)

Se senti urlare degli squali con i denti aguzzi
Non è l’Isola della Marcuzzi sono io nella Jacuzzi
‘Sti 4 pischelli fanno i fighi io li chiudo nella botola di Gerry
I miei amici ti zanzano tutto
Ho un orologio che brilla come le luci da Barbara D’Urso
Cattiva ma con gusto faccio alzare pure l’Iva
Se il prezzo è giusto (cento, cento!)
Tu fatti i selfie, io faccio i soldi
Tu aspetti i saldi, i saldo i conti (bitch!)
Tu fai spaccate, io spacco in diretta
Quale Diletta vengo prima, prediletta
Doppia difesa della misoginia
Non arrivano le mani neanche in classe di anatomia
Sei un rapper ordinario, se vuoi rispondo dopo che ho portato Lilli dal veterinario (bitch)
Bitch!
Michelle, out!

Michkere - Michelle Hunziker (Cover)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »