N E W

E’ uscito online, diretto da Fabrizio Conte il video di “Mangiauomini”. Si tratta del nuovo singolo di Chadia Rodriguez scritto da Jake La Furia e prodotto da Big Fish e Kende, per Doner Music/Sony Music Italy.

Il brano come già chiaro dal titolo, tratta temi legati ad autocelebrazione ed empowerment femminile.

Per annunciare l’uscita del suo nuovo singolo, Chadia ha utilizzato la nuova piattaforma mobile per video Tik Tok, dato vita alla “Mangiauomini Challenge”.

Le fan avranno la possibilità di duettare con lei e ogni sabato, la rapper sceglierà il video più bello e lo pubblicherà su Tik Tok e Instagram.

MANGIAUOMINI - Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

[Intro]
Chadia (Chadia)

[Strofa 1]
Capelli biondi senza le mesh
Uno, due, tre, quattro, conto il cash
Fanno gli spessi, ma sono trash
Dopo che chiavo, li chiamo “Flash”
Non ho bisogno che paghi la cena
Portami sull’altalena, ah
Lasciamo la luce accesa
Baby, non sono Maria Maddalena, ah
Non sono una tipa all’antica
Mi piace pure la tua tipa
Porta lei e porta un’amica
E poi che Dio ci benedica
Vengo da una via con le case rotte
Ora voglio una doccia di banconote
Meglio che ci penso da sola
Rotoliamo dentro alle lenzuola

[Pre-Ritornello]
Senti il beat, senti il beat
Muoviti, muoviti, muoviti
Muovi la testa, muovi la testa
Fino a che vomiti, vomiti

[Ritornello]
In giro mi chiamano la mangiauomini-uomini-uomini-uomini
In giro mi chiamano la mangiauomini-uomini-uomini-uomini
Droga, sex, money, flex
Zero tipo, zero ex
Zero pare, zero stress
Mangiauomini-uomini
Droga, sex, money, flex
Zero tipo, zero ex
Zero pare, zero stress
Mangiauomini-uomini

[Strofa 2]
Chadia ne ha fatte di brutte cose
Brutta roba, come, cosa?
Zitto, fuma e metti i Coma Cose
La mia pussy manda in overdose (ahahah)
Fanno la fila sui social (seh)
Per vedermi nella doccia (ah)
Tutta liscia come Kojak (seh)
Farei piovere una boccia (ah)
Sono io l’uomo di casa
Bro, questa cosa mi gasa
Faccio una canna che è una pianta grassa
Tu, se mi cerchi, prova a chiamare la NASA, yah
‘Sti animali da cortile (ah)
Se hanno qualcosa da dire (ah)
Gli farò stringere le palle (come?)
Come l’ormone femminile (yeah)

[Bridge]
Senti il beat, senti il beat
Muoviti, muoviti, muoviti
Muovi la testa, muovi la testa
Fino a che vomiti, vomiti

[Ritornello]
In giro mi chiamano la mangiauomini-uomini-uomini-uomini
In giro mi chiamano la mangiauomini-uomini-uomini-uomini
Droga, sex, money, flex
Zero tipo, zero ex
Zero pare, zero stress
Mangiauomini-uomini
Droga, sex, money, flex
Zero tipo, zero ex
Zero pare, zero stress
Mangiauomini-uomini
(In giro mi chiamano la mangiauomini-uomini-uomini-uomini)
(In giro mi chiamano la mangiauomini-uomini-uomini-uomini)
Droga, sex, money, flex
Zero tipo, zero ex
Zero pare, zero stress
Mangiauomini-uomini
Droga, sex, money, flex
Zero tipo, zero ex
Zero pare, zero stress
Mangiauomini-uomini

Mangiauomini - Chadia Rodriguez (Singolo)

N E W

N E W

N E W

N E W

Da venerdì 4 ottobre è in rotazione radiofonica “Freedom”, il primo singolo di Zucchero Sugar Fornaciari estratto dal nuovo disco “D.O.C.”, in uscita l’8 novembre in tutto il mondo su etichetta Polydor/Universal Music Italy.

“Freedom” è un inno alla libertà e all’amore scritto a quattro mani con l’artista britannico Rag’N’Bone Man. Un brano dal suono internazionale figlio di una nuova ricerca musicale a cui l’artista unisce finemente il suo tradizionale e “Sugar Style”.

L’uscita del singolo è stata accompagnata dalla pubblicazione del video ufficiale diretto da Gaetano Morbioli.

FREEDOM - Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

Mi svegliai, tentennai, me ne andai, yeah
Birra calda e ghiaccio sei
Cosa sono qui
Cosa faccio qui

Seguo lei, caso mai, yeah
Ma che bel suono sei

Libertà, ti ignorai yeah
Oggi no non lo farei
Oggi no

That’s my freedom talking
My freedom walking, yeah
That’s my freedom talking
My freedom walking, yeah

Sono fuori dal Blues
Delle false speranze
Dalle tue circostanze

That’s my freedom talking
My freedom walking, yeah, yeah

Vedi lei
Forse mai
Come vuoi, yeah
Trattenerti non potrei
Mi dispiace sai
E’ la verità

Caso mai seguo lei, yeah
Che bel sapore hai

Libertà, ti scordai, yeah
Oggi no non lo farei
Oggi no

That’s my freedom talking
My freedom walking, yeah
That’s my freedom talking
My freedom walking, yeah

Sono fuori dal blues
Delle false speranze
Dalle tue circostanze

That’s my freedom talking
My freedom walking, yeah yeah

In amore mi inguaiai
E amore sanguinai
Io per te, yeah
Ma i tuoi confini ormai
Sono orizzonti miei
Visto che
Oggi no non lo farei

That’s my freedom talking
My freedom walking, yeah
That’s my freedom talking
My freedom walking, yeah

Sono fuori dal blues
Delle false speranze
Dalle tue circostanze

That’s my freedom talking
My freedom walking, yeah, yeah

Mi svegliai, tentennai, me ne andai, yeah
Trattenermi non potrei

Freedom - Zucchero Sugar Fornaciari (Cover)

N E W

N E W

N E W

N E W

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »