Finalmente si è completato il parterre dei 10 artisti che gareggeranno nella serata finale di Sanremo Giovani 2019, il prossimo 19 dicembre. L’Evento sarà trasmesso in diretta su Rai1, RaiPlay e Radio2 dal Teatro del Casinò di Sanremo.

Nel quarto e ultimo appuntamento di “Sanremo Giovani a ItaliaSì!”, il programma del sabato pomeriggio di Rai1 condotto da Marco Liorni, sono stati scelti gli altri cinque cantanti che parteciperanno alla finale.

Avincola con il brano “Un rider”, gli Eugenio in Via Di Gioia con i brano “Tsunami”, Jefeo con il brano “Un due tre stella”, i Réclame con il brano “Il viaggio di ritorno” e Shari con il brano “Stella”, sono stati votati dalla Giuria demoscopica (per il 50%) e dalla Commissione musicale presieduta dal direttore artistico Amadeus e composta da Claudio Fasulo, Leonardo De Amicis, Massimo Martelli e Gian Marco Mazzi (per l’altro 50%).

Questo gruppo quindi, si aggiunge a quello dei i primi 5 finalisti selezionati durante la semifinale di “Sanremo Giovani a ItaliaSì!” di sabato 23 novembre, composto da Fadi con il brano “Due noi”, Fasma con il brano “Per sentirmi vivo”, Leo Gassmann con il brano “Vai bene così”, Marco Sentieri con il brano “Billy Blu” e Thomas con il brano “Ne 80”.

I cinque vincitori della finale del 19 dicembre andranno ad occupare cinque degli otto posti disponibili per la sezione “Nuove Proposte” del 70º Festival di Sanremo.

Due saranno invece assegnati agli artisti provenienti da Area Sanremo e uno alla vincitrice di Sanremo Young.

A proposito dell'autore

Avatar

Musicante a metà. Sono nato sulla Terra in Italia ma, adesso vivo sulla Luna. In compagnia della mia radio, osservo, ascolto e seguo tutto quello che accade nel mondo della Musica. Quelli che vivono di questa meravigliosa arte, sono davvero tanti e seguirli tutti è davvero un’ardua impresa. A chiunque canti o suoni, a chiunque abbia inciso un nuovo disco o realizzato un video, sappi che appena possibile, parlerò anche di te! Parola di Tony Musicali

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »