N E W

Shade “AUTOSTOP”

AUTOSTOP - Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

[Verso 1]
Sai che c’è?
Che sono stanco e voglio andarmene
Se il mondo chiama non rispondere (No)
Almeno per un po’
Oh-oh-oh (Vai)
Anche senza aereo prendimi sul serio
Che ti porto via di qua
E chi se ne frega se non ho una meta
Ci sei tu, la mia metà
E poi balleremo sotto il cielo di questa città
Anche quando la canzone finirà (Oh)

[Ritornello]
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
In entrambi mi ci perdo
Tu mi fai uno strano effetto
Tutto il mondo resta fermo
Se sei qui a ballar con me
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
Noi restiamo ad aspettare
Voglio stare ancora un po’
E ti manderò un vocale
Che poi cancellerò
Woh-oh-oh-oh

[Verso 2]
Signorina, buonasera (Oh)
Siamo come un film e non salto una scena (Oh)
Una storia presa da una storia vera (Oh)
Che mi salvo anche se ho la memoria piena
Ba-baby no, non dirmi di no
Tu sei un rischio come una slot
Questa storia non è un casino, è un casinò (Oh)

[Ritornello]
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
In entrambi mi ci perdo
Tu mi fai uno strano effetto
Tutto il mondo resta fermo
Se sei qui a ballar con me
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
Noi restiamo ad aspettare
Voglio stare ancora un po’
E ti manderò un vocale
Che poi cancellerò
Woh-oh-oh-oh

[Ponte]
E quando tornerà il freddo ripenseremo ad agosto
E avrò bisogno di te, di te, di te
Non ci sarà più distanza, da solo nella mia stanza
Io avrò bisogno di te

[Ritornello]
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
In entrambi mi ci perdo
Tu mi fai uno strano effetto
Tutto il mondo resta fermo
Se sei qui a ballar con me
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
Noi restiamo ad aspettare
Voglio stare ancora un po’
E ti manderò un vocale
Che poi cancellerò
Woh-oh-oh-oh

Autostop - Shade (Singolo)

N E W

Moderup (feat. Ivan Granatino) “AMMORE”

N E W

Shablo, Geolier, Sfera Ebbasta “M’ MANC”

M' MANC - Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

[Intro: Geolier]
Nun me stanco ‘e dicere ca me manche
E quanno te penso ’a notte, m’affogo si sto sunnano, yeah, yeah
Basta ca nun me dice: “Basta”
E ca quanno po’ te chiammo, nun stacche, rispunne e me parle

[Strofa 1: Geolier]
Mità de femmene ’ncopp’ ‘o munno nun so’ pe’ me
Nun m’annammoro cchiù ‘e nisciuna, ammò, ma nun saccio ‘o pecché
Si ce rifliette ’e ccose giuste ca po’ nun fanno pe’ me
Popo pecché sî troppo giusta quindi nu’ puo’ sta cu’mme
No no, pure je ‘nu juorno aggia murì, ma no’ mo
Già da criaturo ‘e ccose giuste nun erano giuste
Quanno m’abbracce metto ‘o tiempo a slo-mo
(‘O tiempo a slo-mo)
L’ammore buono è pe’ perzone assaje bone all’interno
No’ pe’ perzone che buono nun tennono niente e a into tennono l’inferno
Si tu a m’aizà si cado ‘nterra
Pure senza trucco sî ‘a cchiù bella
Basta ca m’abbracce e si m’abbracce
Sento friddo pure si non è vierno

[Ritornello: Geolier & Sfera Ebbasta]
Nun me stanco ‘e dicere ca me manche
E quanno te penso ‘a notte, m’affogo si sto sunnano, yeah, yeah
Basta ca nun me dice: “Basta”
E ca quanno po’ te chiammo, nun stacche, rispunne e me parle
Non mi stanco mai a dirti che mi manchi
Anche quando è tarda notte e io mi sveglio per pensarti, yeah, yeah
Basta, che non mi dici: “Basta”
E che quando ti chiamo, non stacchi, rispondi (Brr, brr)

[Strofa 2: Sfera Ebbasta]
Fai una canna, che così ci passa (Mhm-mhm)
Questa incazzatura non ci fa parlare (No-no)
Tu mi guardi senza dire nulla (Ah-ah)
Ce l’hai scritto in faccia che sei presa male
Ma io per te morirei (Uh, per te morirei)
Senza pensarci due volte, tu lo sai che lo farei
E non so stare tranquillo quando non so dove sei (No, no)
Baby, giuro che non era la stessa cosa con lei (No-no)
Anche se ti dico: “Vai via” (Vai via)
Per la mancanza lascia un messaggio in segreteria (Brr, brr)
Dimmi che sono un bastardo e che, no, non sei più mia
Siccome tutte le volte io esco e sbatto le porte
Dopo ti sbatto più forte perché

[Ritornello: Geolier & Sfera Ebbasta]
Nun me stanco ‘e dicere ca me manche
E quanno te penso ‘a notte, m’affogo si sto sunnano, yeah, yeah
Basta ca nun me dice: “Basta”
E ca quanno po’ te chiammo nun stacche, rispunne e me parle
Non mi stanco mai a dirti che mi manchi
Anche quando è tarda notte e io mi sveglio per pensarti, yeah, yeah
Basta che non mi dici: “Basta”
E che quando ti chiamo, non stacchi, rispondi (Brr, brr)

[Outro]
Vabbè, comunque lascia stare
Dice sempe ‘e stesse ccose, ca te manco e po’ nun è overo
Ca nun c”a faje a sta’ senza ‘e me, ma je veco ca senza ‘e me staje meglio
Forse je e tte simmo fatte pe’ sta luntano, no ‘nzieme
Pure si amma sta male, ma è meglio sta male ca murì

M' Manc - Shablo, Geolier, Sfera Ebbasta (Cover)

N E W

Ernia “SUPERCLASSICO”

SUPERCLASSICO - Testo (Lyrics)

[Strofa 1]
Ora che fai?
Davvero non ti han detto che non sono il tipo
Da guardare a una festa, un pessimo partito?
Son certo che nessuno te l’ha suggerito
In fondo pure tua sorella ha detto: “Lascia stare
Che con quelli così, si sa che ci si va a inguaiare”
Ma poi mi hai scritto in poco tempo e forse io mi sento
Che forse un po’ ti penso, Dio, che fastidio

[Ritornello 1]
Però mi si ferma il battito
Quando ti incontro per strada sembra un derby di coppa
Noi siamo Superclassico
E riempirei di mazzate quel tuo vecchio ragazzo
Che è un coglione galattico
E c’è una parte di te che è una parte di me
Che non andrà via in un attimo
Forse dovrei essere elastico, un po’ elastico, baby

[Strofa 2]
Ora che fai?
Mi hai fregato così non si era mai sentito
Io dentro la mia testa non ti ho mai invitata
Vorrei scappare che sei bella incasinata
Ma poi ti metti sopra me e mi metti giù di forza
Sembra che balli ad occhi chiusi, sì, sotto alla pioggia
Poi stai zitta improvvisamente, ti chiedo: “Che ti prende?”
Tu mi rispondi: “Niente”, Dio, che fastidio

[Ritornello 2]
Però mi si ferma il battito
Quando ti incontro per strada sembra un derby di coppa
Noi siamo Superclassico
E riempirei di mazzate quel tipo che ci prova
Che è un coglione galattico
E c’è una parte di te che è una parte di me
Che non andrà via in un attimo
Forse dovrei essere elastico, un po’ elastico, baby

[Strofa 3]
Ti annoierai
Un giorno proprio quando meno te lo aspetti
Come se togliessi la maschera e tu t’accorgessi
Che a stare vicino vediamo meglio i difetti
E mi dimenticherò e tu ti dimenticherai
Come se tutto tra noi non fosse successo mai
Poi ci penseremo ogni tanto, io insieme ad un’altra
Tu insieme ad un altro, Dio, che fastidio

[Ritornello 3]
Però mi si ferma il battito
Quando ti incontro per strada sembra un derby di coppa
Noi siamo Superclassico
E riempirei di mazzate quel tuo nuovo ragazzo
Che è un coglione galattico
E c’è una parte di te che è una parte di me
Che non andrà via in un attimo
Forse dovrei essere elastico, un po’ elastico, baby

N E W

Fedez, Robert Miles “BIMBI PER STRADA (CHILDREN)”

BIMBI PER STRADA (CHILDREN) - Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

[Strofa 1]
Tre mesi steso in sala
Con la testa per aria
Quant’è bella l’Italia?
Ma che ne sa la Germania?
La tolleranza ruffiana
L’umanità disumana
‘Spetto l’alba per strada
Emicrania zanzara
L’auto passa, fa ”nino-nino”
Cerco un socio per nascondino
Prendo mezzo sonnifero
E mi manca l’ossigeno
Neanche in sogno mi libero
Maledetto Lucifero
Staccati dal mio biberon

[Pre-Ritornello]
No, no, no, no, no, questa notte ci cambia
No, no, no, no, no, ho le chiavi dell’alba
Non è perfetta, ma ci porta a casa
Barche di carta, bimbi per strada
No, no, no, no, no
Se chiudi bene gli occhi, non ci prenderanno
Baciamoci e facciamo l’errore dell’anno
Non c’è nirvana, i grandi a casa

[Ritornello]
Bimbi per strada
Bimbi per strada

[Strofa 2]
Giro intorno con lo sguardo
Sono in fase che non parlo
Volevo starmene al mare sciallo
Ma è arrivato il maresciallo
Polvere dentro al salvadanaio
Questi bambini che cosa han visto?
È la “T” di tabaccaio
O la “T” di crocifisso?
Hai una rosa come orecchino
Perdo i sogni dentro a ‘sto vino
T’innamori, non sono il tipo
Quante cose si dicono?
E mi rendo ridicolo
Sei più bella di Mykonos
Prendi il mare allo svincolo

[Pre-Ritornello]
No, no, no, no, no, questa notte ci cambia
No, no, no, no, no, ho le chiavi dell’alba
Non è perfetta, ma ci porta a casa
Barche di carta, bimbi per strada
No, no, no, no, no
Se chiudi bene gli occhi, non ci prenderanno
Baciamoci e facciamo l’errore dell’anno
Non c’è nirvana, i grandi a casa

[Ritornello]
Bimbi per strada
Bimbi per strada
Bimbi per strada
Bimbi per strada

[Outro]
No, no, no, no, no, questa notte ci cambia
No, no, no, no, no, ho le chiavi dell’alba
Non è perfetta, ma ci porta a casa
Barche di carta, bimbi per strada
No, no, no, no, no
Se chiudi bene gli occhi, non ci prenderanno
Baciamoci e facciamo l’errore dell’anno
Non c’è nirvana, i grandi a casa
Bimbi per strada

Bimbi Per Strada - Fedez, Robert Miles (Cover)

N E W

Francesco Da Vinci (feat. Livio Cori) “NU VASE TUOJE”

N E W

Ghali (feat. Tha Supreme) “Marymango”

MARYMANGO - Testo (Lyrics)

[Parte 1]

[Intro: tha Supreme]
Okay

[Ritornello 1: tha Supreme]
Sai che sono fa-a-atto
Ah-ah-ah, bro, fuck tutti quelli che
Sono fa-a-an tuoi
Affari tuoi, affari tuoi
Sono fa-a-atto
Ah-ah-ah, bro, fuck tutti quelli che
Sono fa-a-an tuoi, ah-ah-ah-ah, boy
Ah, ah-ah-ah-ah, boy

[Strofa 1: Ghali]
Sorridi qua in camera che è candid (Cheese)
Nuo-nuo-nuove Lelli Kelly, candy, candy (Candy)
Ho tre amici e il resto sono conoscenti (Conoscenti)
Erba alta che non vedo più i serpenti (I serpenti)
Sopra un’onda come un pazzo con il jet ski, yeah
Sa-sa-sa-sai già che col — che mi prendi (Sto)
Questo contratto è troppo basso, fra’, mi offendi (Yeah)
Sono stanco e ho bisogno di un happy ending (Y-y-yeah)
Sono le 3 di notte, sto pensando ancora a me
Buona, eh? L’ho presa da me (Mandami in rec)
La sto pressando con un cavo jack, eh

[Ritornello 1: tha Supreme]
Sai che sono fa-a-atto
Ah-ah-ah, bro, fuck tutti quelli che
Sono fa-a-an tuoi
Affari tuoi, affari tuoi
Sono fa-a-atto
Ah-ah-ah, bro, fuck tutti quelli che
Sono fa-a-an tuoi, ah-ah-ah-ah, boy
Ah, ah-ah-ah-ah, boy

[Parte 2]

[Strofa 2: Ghali]
Sono sotto come con il black magic (Uoh)
Non mi fermo, sembro un Red Bull con i piedi (Yeah)
Scarpa limitata, tutte cascano ai miei piedi (Yeah)
Ho speso più gambe di un cazzo di millepiedi (No che non mi vedi)
Ehi, anzi ora mi vedi (Bling)
Ho anelli come Jury Chechi (Yeah)
Son gioielli, trofei per gli atleti (Bling)
Ho la casa grande come i preti

[Strofa 3: tha Supreme]
Tu non vuoi bitch (Bitch), ma vuoi un appiglio
Trovarlo, fra’, è easy (Easy), tenerselo no
Tene-tenerselo no, te ne quello che dico in tele’
In televisione, bro, non te lo dicono
Mamma, mister, guarda quanti cliché
Mami, guarda, a ‘sti rapperini gli stacco il mixer
I miei fan fan’: “Yah”, i tuoi: “Kill me please, frè'”
Leggi riviste, cose viste e riviste
Provo un bel quick scope
Sopra ‘sto reggaeton
Non vedo l’ora, direi mo stop
Non credo, brotha, mado’, che accollo
Sono loco, loco, loco, lo-lo-lol (Lo-lo-lol, lol)
Tipo il Willy Wonka del flow
Hai finito, ma dai, bro, col teatrino?
Non ti vorrebbero neanche in show

[Ritornello 2: Ghali & tha Supreme]
Vuoi farmi—, vuoi farmi fuori, ma rimango
Sto fumando marymango
Vuoi farmi fuori, ma rimango
Sto fumando marymango
Vuoi f-vuoi f-vuoi farmi fuori, ma rimango (Ma rimango)
E sto fumando marymango (Marymango)
Vuoi farmi fuori, ma rimango (S-S-Sto, ma rimango, ma rimango)
E sto fumando marymango (Marymango)
Vuoi farmi fuori, ma rimango (Ma rimango)
E sto fumando marymango (Marymango)
Vuoi farmi fuori, ma rimango (Ma rimango, ma rimango)
E sto fumando marymango (Marymango)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »