Renato Zero: online il video del nuovo singolo “Rivoluzione”

Renato Zero: online il video del nuovo singolo “Rivoluzione”

Il grande Renato ha pubblicato online il video di “Rivoluzione”, il nuovo singolo estratto dal suo ultimo album “ALT”.

Il video diretto da Sebastiano Bontempi è stato girato a Roma il primo di luglio nel quartiere Trastevere, da un balcone affacciato su Piazza della Malva.

Ecco le parole con cui Renato introdotto la nuova clip, scatenando numerosi commenti positivi da parte dei suoi sorcini.

RIVOLUZIONE
…fatta e rifatta! Vissuta di faccia e di cuore. Mai banalmente o in forma ridotta. La Rivoluzione investe tutta un’esistenza. Le scelte. Le compagnie. Incidendo fortemente sull’esito del proprio futuro.
La mia Rivoluzione ha paura di restare sola. Di non trovare nuove alleanze, ma facili compromessi o scorciatoie. A questo punto, con i miei precedenti amerei che i ragazzi di questo tempo avvertissero l’esigenza del cambiamento. A dire: – Sì! – c’è sempre tempo.

“Rivoluzione” – Testo (Lyrics)

Protesterai
ogni tregua è finita oramai
dalla sabbia la testa alzerai
dritto al cuore colpirai.

Libererai
quello che soffocavi in te
la tua voce è più forte se vuoi
del silenzio e l’omertà
C’è una guerra giusta e devi farla tu
è la tua risposta a chi non chiede più
Rivoluzione è il grido che solleverai
e devi metterci la faccia finché puoi
perché ho pagato il conto ai tuoi caffè
su la testa adesso
tocca te

Ti accorgerai
che il nemico è nascosto tra noi
che il futuro non viene da sé
e ogni brivido ha un suo perché
E sentirai
che resistere è pura follia
ci sarà poi chi ride di te
ma è soltanto paura la sua

Perché niente al mondo viene come vuoi
Perché tutto al mondo ha un prezzo d’ora in poi
Rivoluzione è la promessa che mi fai
di calci e sputi non avere mai paura
Non posso andare sempre avanti io
ho già dato e adesso
tocca te

Politica assente famiglia vacante
quaggiù si congeda anche Dio
Se la corda si spezza s’incendia la piazza
E ritorno a lottare con te!
Rivoluzione è il grido che solleverai
e devi metterci la faccia finché puoi
perché ho pagato il conto ai tuoi caffè
fuori il cuore adesso
tocca te

Rivoluzione è il grido che solleverai
e devi metterci la faccia finché puoi
perché ho pagato il conto ai tuoi caffè
fuori il cuore adesso
tocca te
Rivoluzione!
Rivoluzione.

“Alt” – TrackList e Cover

CHIEDI
IN QUESTO MISERO SHOW
LA LISTA
IN APPARENZA
PERCHÉ NON MI PORTI CON TE
IL CIELO E DEGLI ANGELI
IL TUO SORRISO
GESÙ
LA VOCE CHE TI DO
NEMICI MIEI
VI ASSOLVERETE MAI
ALLA TUA FESTA
RIVOLUZIONE
GLI ANNI MIEI RACCONTANO

Alt_RZ_2016_CoverP_SaM

Circa l'autore

Tony Musicali

Musicante a metà. Sono nato sulla Terra in Italia ma, adesso vivo sulla Luna. In compagnia della mia radio, osservo, ascolto e seguo tutto quello che accade nel mondo della Musica. Quelli che vivono di questa meravigliosa arte, sono davvero tanti e seguirli tutti è davvero un’ardua impresa. A chiunque canti o suoni, a chiunque abbia inciso un nuovo disco o realizzato un video, sappi che appena possibile, parlerò anche di te! Parola di Tony Musicali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

MUSE

Will Of The People - Muse (Cover)

WILL OF THE PEOPLE

TICKET FOR LIVE

ALBUM IN USCITA

CLASSIFICA TOP ALBUM

Translate »
Share This