“Bones” il profondo video degli Urban Strangers

“Bones” il profondo video degli Urban Strangers

E’ “Bones” il singolo degli Urban Strangers che ha anticipato l’uscita di “Detachment”, il nuovo progetto discografico di inediti in lingua inglese, rilasciato il 14 ottobre.

Scritto da Alessio Iodice e Gennaro Raia con Ennio Mirra e Raffaele Ferrante, “Bones” con il suo ricercatissimo sound è un viaggio interiore sull’incapacità di trovare una risposta ai dubbi e alle incertezze che si presentano nel nostro vivere.

Il brano è accompagnato dal video ufficiale scritto e direto da Fabrizio Conte e prodotto da Videoproject Srl/Sony Music.

La particolare clip in cui i due artisti cantano sott’acqua, vede la partecipazione straordinaria dell’atleta Linda Cerruti (Nazionale Olimpica Nuoto Sincronizzato).

“Bones” – Testo (Lyrics), Traduzione e Cover (Singolo)

By the river I can see my soul
days are flowing fast
while I’m drowning
all my scars now are burnin’ on
but all my bones

My legs keep hurting more
but I can’t stop my walk
everything now is getting sore
I see no reflections in the mirror

All my fears now are comin’ out
but my words instead
flowing down in me
is this the real me?
Is it over or is it all I can see?

Will you recognize me when
all my bones are getting cold?
And you’ll realize
and believe that
all my thoughts die
fading slowly in a bad dream
is it over or is it all I can see?

Still closed, closed in me
deep down I’m looking for me
still broken, broken keep
what remains of my body
useless soulless with no more dreams

Now you’re at the river
all the nature around is dead
you can’t see it
my soul is gone there’s no a ‘real me’
now it’s over and that’s all you can see

Will you recognize me when
all my bones are getting cold?
And you’ll realize and believe that
all my thoughts die
fading slowly in a bad dream
is it over or is it all I can see?

All the friends all my hopes
I’m even losing all my thoughts
they slowly fade away from me
why they go? Why now?
I can not believe it
all my worries are here with me
are you gonna let them free?
give me a thrill and maybe I’ll be still here

Will you recognize me when
all my bones are getting cold?
And you’ll realize and believe that
all my thoughts die
fading slowly in a bad dream
is it over or is it all I can see?

Traduzione

Vicino al fiume posso vedere la mia anima
i giorni scorrono velocemente
mentre sto annegando
tutte le mie cicatrici ora stanno bruciando
ma tutte le mie ossa

Le mie gambe continuano a fare male sempre di più
ma non riesco a fermare la mia camminata
tutto adesso fa più male
non vedo alcun riflesso nello specchio

Tutte le mie paure ora vengono fuori
ma le mie parole, invece
scorrono a fiumi in me
è questo il vero me?
è tutto finito o è tutto quello che riesco a vedere?

Mi riconoscerai quando
tutte le mie ossa si raffredderanno?
E ti renderai conto e crederai che
tutti i miei pensieri muoiono
svanendo lentamente in un brutto sogno
è tutto finito o è tutto quello che riesco a vedere?

Ancora chiuso, chiuso in me
nel profondo sto cercando me stesso
ancora rotto, continua ad essere rotto
ciò che resta del mio corpo
inutile, senz’anima, senza più sogni

Ora sei al fiume
tutta la natura intorno è morta
non riesci a vederla
la mia anima è morta, non c’è un ‘vero me’
adesso è finita ed è tutto ciò che puoi vedere

Mi riconoscerai quando
tutte le mie ossa si raffredderanno?
E ti renderai conto e crederai che
tutti i miei pensieri muoiono
svanendo lentamente in un brutto sogno
è tutto finito o è tutto quello che riesco a vedere?

Tutti gli amici, tutte le mie speranze
sto anche perdendo tutti i miei pensieri
essi si dissolvono lentamente da me
perché se ne vanno? Perché ora?
Non posso crederci
tutte le mie preoccupazioni sono qui con me
vuoi liberarle?
Dammi un’emozione e forse resterò qui

Mi riconoscerai quando
tutte le mie ossa si raffredderanno?
E ti renderai conto e crederai che
tutti i miei pensieri muoiono
svanendo lentamente in un brutto sogno
è tutto finito o è tutto quello che riesco a vedere?

bones_us_2016_cover_singolo_sam

“Detachment” – TrackList e Cover

  1. No Electric
  2. Stronger
  3. Bones
  4. My fault
  5. 5
  6. Warrior
  7. Leaf
  8. The Bare Black Tree
  9. So
  10. Rising
  11. Medical
  12. Intro

detachment_us_2016_cover_album_sam

Seguimi anche su Twitter !!! (Grazie)

Circa l'autore

Tony Musicali

Musicante a metà. Sono nato sulla Terra in Italia ma, adesso vivo sulla Luna. In compagnia della mia radio, osservo, ascolto e seguo tutto quello che accade nel mondo della Musica. Quelli che vivono di questa meravigliosa arte, sono davvero tanti e seguirli tutti è davvero un’ardua impresa. A chiunque canti o suoni, a chiunque abbia inciso un nuovo disco o realizzato un video, sappi che appena possibile, parlerò anche di te! Parola di Tony Musicali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

MUSE

Will Of The People - Muse (Cover)

WILL OF THE PEOPLE

TICKET FOR LIVE

ALBUM IN USCITA

CLASSIFICA TOP ALBUM

Translate »
Share This