DATI ARTISTA

Marco Masini – 18 settembre 1964 (età 55 anni), Firenze

Album il studio:

1990 – Marco Masini
1991 – Malinconoia
1993 – T’innamorerai
1995 – Il cielo della vergine
1998 – Scimmie
2000 – Raccontami di te
2001 – Uscita di sicurezza
2005 – Il giardino delle api
2009 – L’Italia… e altre storie
2011 – Niente d’importante
2017 – Spostato di un secondo

Partecipazioni al Festival:

Sanremo 1990 – Disperato (M. Masini, G. Bigazzi, G. Dati) (Categoria Novità, 1° posto)
Sanremo 1991 – Perché lo fai (M. Masini, G. Bigazzi, M. Falagiani) (Categoria Campioni, 3° posto)
Sanremo 2000 – Raccontami di te (M. Masini, G. Dati) (Categoria Campioni, 15° posto)
Sanremo 2004 – L’uomo volante (M. Masini, G. Dati, G. Orlandi) (Categoria Unica, 1° posto)
Sanremo 2005 – Nel mondo dei sogni (M. Masini, G. Dati, G. Orlandi) (Categoria Uomini, F) (Duetto con Jessica Morlacchi)
Sanremo 2009 – L’Italia (M. Masini, G. Dati) (Categoria Artisti, 7° posto) (Duetto con Francesco Benigno)
Sanremo 2015 – Che giorno è (M. Masini, F. Camba, D. Coro) (Categoria Campioni, 6° posto)
Sanremo 2017 – Spostato di un secondo (M. Masini, Zibba, D. Calvetti) (Categoria Big, 13° posto)

Sanremo 2020 – Categoria Big, con “Il Confronto”

  • Cover “Vacanze Romane” con Arisa

DATI BRANO

Titolo:

“Il Confronto”

di M. Masini – F. Camba – D. Coro
Ed. Warner Chappell Music Italiana – Milano

Testo:

E sei stato un bugiardo non hai avuto coraggio
Quasi sempre imperfetto ma qualche volta saggio
E sei stato per qualcuno un marito mancato
E sei diventato padre ma non è capitato
E sei stato sul campo sempre dietro a un pallone
E ora sei qui sulla porta a tirarti un rigore
Come un eterno bambino dentro gli anni di un uomo
E sei stato importante e in lampo nessuno
Hai un cuore diesel che ci vai piano
La vita è un flipper e infatti ci giochiamo
Ma cosa aspetti a dire basta
E in quello specchio a urlare “cambia faccia”
Non sei arrivato qui per sbaglio
Hai dato tutto il peggio
Ma hai fatto del tuo meglio
E no la vita non è giusta
È che il passato ci esce dalla testa
Come canzoni dalla radio
Amori nell’armadio
Un po’ ti odio un po’ ti amo
Ma oltre la paura del confronto
Hai vinto tutto
E sei stato uno stronzo quando lei ci credeva
L’hai lasciata morire lì con te alla deriva
Ma sei stato un signore quando non hai risposto
E ti bastavano due parole, due parole, per rimetterla a posto
Il cuore è un killer preso alle spalle
Il mondo è open sopra miliardi di stelle
Ma cosa aspetti a dire basta
E in quello specchio a urlare “cambia faccia”
Non sei arrivato qui per sbaglio
Hai dato tutto il peggio
Ma hai fatto del tuo meglio
E no la vita non è giusta
È che il passato ci esce dalla testa
Come canzoni dalla radio
Amori nell’armadio
Un po’ ti odio un po’ ti amo
Ma oltre la paura del confronto
Hai vinto tutto
Hai vinto tutto
Ma oltre la paura del confronto
Hai vinto tutto
E no la vita non è
E no la vita non è giusta
È che il passato ci esce dalla testa
Come notizie sul giornale
Impronte su un pugnale
Non vuoi cadere non puoi volare
Ma oltre la paura del confronto
Ma oltre la paura del confronto
Il confronto
Sai che adesso mi è chiaro, mi son dato il permesso
di parlarti davvero e accettare me stesso

Credits TV Sorrisi e Canzoni

COVER SINGOLO

OFFICIAL VIDEO

CLASSIFICAZIONE

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »