Daniele Silvestri online con “L’Uomo Nello Specchio” ft. Fulminacci

Daniele Silvestri online con “L’Uomo Nello Specchio” ft. Fulminacci

Daniele Silvestri ha pubblicato online il video de “L’Uomo Nello Specchio”, brano estratto dal suo ultimo album “Disco X”, pubblicato lo scorso 9 giugno.

In questa canzone in cui racconta di situazioni personali e riflessioni sulla vita quotidiana, Daniele si è avvalso della collaborazione di Fulminacci.

Il giovane cantautore romano già vincitore della Targa Tenco, ha partecipato insieme a lui, alla stesura del testo.

Nel video diretto da Fernando Luceri, vediamo i due artisti alternarsi in illusori giochi di specchi, che rimandano a vecchi film di registi come Orson Welles e Hitchcock.

L’UOMO NELLO SPECCHIO

Strofa 1: Daniele Silvestri]
Ciò di cui mi pento è l’ipocrisia
Parlo della mia, parlo della mia
L’uomo nello specchio io non so chi sia
Però ha la faccia mia, ha la faccia mia
Ero il suo modello, mi imitava sempre
Riteneva fossi bello, sì, questo lo ricordo
Ma ora se lo guardo vedo solo nostalgia
O forse gelosia, forse gelosia

[Ritornello 1: Daniele Silvestri]
Oggi sono perso, non mi riconosco
Cerco nel riflesso una certezza che non c’è
E anche se mi sposto quello segue il gesto
Evito lo sguardo perché so che pensa che
Ho sbagliato tutto e quanto sono brutto
Ma io sono lo stesso, però non capisco mai
Da che parte sto, da che partе stai?

[Strofa 2: Fulminacci]
Ciò di cui mi pento è l’ipocrisia
Parlo della mia, parlo della mia
L’uomo nеllo specchio io non so chi sia
Però ha la faccia mia, ha la faccia mia
Conosce la mia stanza e fa come se fosse casa sua
Quest’esistenza conosce la pazienza
Chissà se è lì che aspetta, che cerca compagnia
Quando vado via, quando vado via

[Ritornello 2: Fulminacci]
Oggi sono perso, non mi riconosco
Cerco nel riflesso una certezza che non c’è
E anche se mi sposto quello segue il gesto
Evito lo sguardo perché so che pensa che
Ho sbagliato tutto e poi come mi vesto?
Ma io sono lo stesso, però non capisco mai
E da che parte sto, e da che parte stai?

[Post-Ritornello: Fulminacci]
E ti vedo molto spesso, quando canto dentro al cesso
Affacciato al finestrino, nel televisore spento
Quindi scusa se ti sembro una specie di tormento
È da un po’ che ci rifletto, è da un po’ che ci rifletto

[Outro: Fulminacci & Daniele Silvestri]
E ti vedo molto spesso (Oggi sono perso)
Quando canto dentro al cesso (Non mi riconosco)
Affacciato al finestrino (Cerco nel riflesso)
Nel televisore spento (Una certezza che non c’è)
Quindi scusa se ti sembro (E anche se mi sposto)
Una specie di tormento (Quello segue il gesto)
È da un po’ che ci rifletto (Evito lo sguardo perché so che pensa che)
Hai sbagliato tutto e, Dio, quanto sei brutto
Ma io sono lo stesso, però non capisco mai
Da che parte sto, da che parte stai?
Da che parte sto
Da che parte stai?

Disco X - Daniele Silvestri (Cover)

DISCO X

01. Intro X (feat. Fulminacci, Wrongonyou, Frankie HI-NRG MC, Franco126, Selton, Davide Shorty, Eva, Giorgia & Emanuela Fanelli) (03:56)
02. Scrupoli (03:26)
03. Il talento dei gabbiani (feat. Selton) (03:54)
04. Tutta (03:24)
05. Bella come stai (feat. Franco126) (04:28)
06. Colpa del fonico (04:35)
07. L’uomo nello specchio (feat. Fulminacci) (03:37)
08. Cinema d’essai (feat. Giorgia) (03:18)
09. While the children play (05:13)
10. Mar ciai (04:48)
11. Up in the sky (04:57)
12. GHOST TRACK (02:18)

Circa l'autore

Tony Musicali

Musicante a metà. Sono nato sulla Terra in Italia ma, adesso vivo sulla Luna. In compagnia della mia radio, osservo, ascolto e seguo tutto quello che accade nel mondo della Musica. Quelli che vivono di questa meravigliosa arte, sono davvero tanti e seguirli tutti è davvero un’ardua impresa. A chiunque canti o suoni, a chiunque abbia inciso un nuovo disco o realizzato un video, sappi che appena possibile, parlerò anche di te! Parola di Tony Musicali

IMAGINE DRAGONS

Loom - Imagine Dragons (Cover)

LOOM

TICKET FOR LIVE

ALBUM IN USCITA

CLASSIFICA TOP ALBUM

Translate »
Share This