Moreno Donadoni ha rilasciato il 2 settembre “Slogan”, il suo terzo album disponibile in tutti i negozi di dischi e digital store.

L’uscita del disco costituito da dodici tracce, è stata accompagnata dal video della title track (“Slogan”) da ieri visibile sul web.

Un video colorato e scanzonato, girato da Pietro Polentes per Racon Studio, in cui si susseguono immaggini di prodotti vari di consumo, dal tonno al detersivo, su cui compare la faccia e il nome dell’artista.

Slogan_M_2016_Video_Screen_SaM

“Slogan” prodotto da Big Fish, si presenta come un album dall’atmosfera festosa e spensierata, ma è anche un disco introspettivo, riflessivo e autocritico. “Il frutto di una crescita artistica – come ha detto lo stesso Morenoche ha il sapore di maturità“.

Nel disco sono presenti anche importanti collaborazioni come quella con Deborah Iurato che duetta con Moreno in “Lasciami Andare” e con autori del calibro di Zibba, Emiliano PepeFederica Abbate (che co-firma “Attimi Preziosi”).

“Slogan” – Testo (Lyrics)

Cerco uno spazio pubblicitario
treni veloci, cambio binario
chiedo a Sabrina che forse lo sa
come si fa, a fare un Sofà

Sto ad ascoltare la sete
roba che piaccia alla gente che piace
ci vuole qualcosa di nuovo per me
ci vuole una forza da idraulico gel

Non riesco a stare sereno
ho anche la nonna che mi ruba il Bueno
il mondo è sempre rotondo
anche se è impazzito per colpa dell’analcolico Biondo

Fate l’amore
con il sapore
dillo anche agli altri
ascolta il cuore, non limitarti
tanto lo sanno
stasera no More, no party

Devo trovare uno slogan
per ritornare di moda
devi trovare uno slogan
se non riesci a capire che
intanto la vita è una ruota
e lo sai che si gioca
arriva la stuola, che noia
devo trovare uno slogan
devo trovare uno slogan

Carte per caso
senza sapere che cosa si gioca
parti da un punto di vista e ti spegni
perdi a un tavolo di poker con Ciccio Valenti
non lancio vortici, ci tengo alle dita
come Fonsis schiocco le dita

Alla Fonsis mi lecco le dita
per godere una vita
grazie, bene
me ne sto bene
devi un po’ bere
Miracle

Le mia roba in tele sembra Telethon
ti martello come fosse TeleThor
numero cinque, come Chanel
beh, io punterei ai primi tre
non mi importa nulla se la banca è differente
te lo giuro veramente
la mia banca è indifferente

Devo trovare uno slogan
per ritornare di moda
devi trovare uno slogan
se non riesci a capire che
intanto la vita è una ruota
e lo sai che si gioca
arriva la stuola, che noia
devo trovare uno slogan
devo trovare uno slogan

SoundsGood, è solo quando inizia
prima c’è l’intesa, poi il profumo di malizia
mentre è il contorno che ti vizia
come Mr. Grey, dici ottimo direi
e speri finisca

Ciribiribi, Kodak
I’m lovin it, Mc Donalds
che droghe
il nome sulla Coca-Cola
per far connettere le persone come il Nokia
e i tuoi occhi mi sembrano dei fari
e le tue mani sono zattere da squali

Sempre tu, adesso dimmi che mi ami
e come Red Bull, mi sai mettermi le ali
ah-ah-ah, ava come lava
ba-ba-ba, Barilla c’è casa
qua, gioco a sorte come un dado Star
per tutto il resto c’è MasterCard

Devo trovare uno slogan
per ritornare di moda
devi trovare uno slogan
se non riesci a capire che
intanto la vita è una ruota
e lo sai che si gioca
arriva la stuola, che noia
devo trovare uno slogan

Devo trovare uno slogan
per ritornare di moda
devi trovare uno slogan
se non riesci a capire che
intanto la vita è una ruota
e lo sai che si gioca
arriva la stuola, che noia
devo trovare uno slogan

“Slogan” – TrackList e Cover

  1. Intro
  2. Slogan
  3. Un giorno di festa
  4. Lontanissimo
  5. Lasciami andare feat. Deborah Iurato
  6. Alba di domenica
  7. Ping Pong
  8. Sfumature di canzoni
  9. Magici
  10. Attimi preziosi
  11. Antirap
  12. Nevica

Slogan_M_2016_Cover_Album_SaM

A proposito dell'autore

Avatar

Musicante a metà. Sono nato sulla Terra in Italia ma, adesso vivo sulla Luna. In compagnia della mia radio, osservo, ascolto e seguo tutto quello che accade nel mondo della Musica. Quelli che vivono di questa meravigliosa arte, sono davvero tanti e seguirli tutti è davvero un’ardua impresa. A chiunque canti o suoni, a chiunque abbia inciso un nuovo disco o realizzato un video, sappi che appena possibile, parlerò anche di te! Parola di Tony Musicali

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »