Laura Pausini ha pubblicato in rete il video di “Ho Creduto A Me”, il nuovo singolo in rotazione radiofonica dal 26 agosto, estratto dall’album multiplatino “Simili” pubblicato lo scorso 6 novembre su etichetta Atlantic Warner Music.

Nella clip diretta da Leandro Manuel Emede e Nicolò Cerioni Sugarkane, ritroviamo una Laura carica di sensualità, immersa in una vasca di latte e circondata da un gioco di specchi.

Due metafore che richiamano l’amore puro e l’incertezza.

“Ho Creduto A Me”, porta la firma di Niccolò Agliardi su musica di Massimiliano Pelan. Lo stesso autore ha scritto altri brani presenti nel disco di Laura, quali “Chiedilo Al Cielo”, “Il Nostro Amore Quotidiano” e Per La Musica”.

La cantante di Solarolo intanto è impegnata con il suo “Simili World Tour” che, terminerà il prossimo 25 ottobre con il concerto a Monaco di Baviera.

Il prossimo 6 settembre invece, Canale 5 di Mediaset trasmetterà il mega concerto tenuto al San Siro.

“Ho Creduto A Me” – Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

Ho creduto a me
Ferma a una stazione
Vuota di alleria
Piena di persone
Vince chi rimane
Io resto

Ho creduto a me
Come fossi un’altra
Che mi dice passa
Passa anche stavolta
Che mi dice ascolta
Quello che sai già

Volevo solo appoggiarmi a un cuore
E avere il tempo per costruire

Quando per non dire troppo
Non ho detto mai
Quando il sangue nelle vene
Era piombo ormai
Quando hai detto mi spiace
Troppo poco però
E hai deciso di andare
Io purtroppo no

Ho creduto a me
Ai miei occhi scuri
Come certe sere
Quando non respiri
Quando cade il cielo
Ma non muori tu

E finisci qui
Questa pioggia fine
Che svernicia l’aria
Come una stagione
Ho mentito a tutti
Ma ho creduto a me

Volevo solo sparare a un cuore
Un colpo senza silenziatore

Quando per non dire troppo
Io non ho detto mai
Quando il sangue nelle vene
Era piombo ormai
Quando hai detto mi spiace
Troppo poco però
E hai deciso di uscire
Di tacere un dolore
Io davvero no

Ho_Creduto_A_Me_LP_2016_Cover_Singolo_SaM

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »