Andrea Sannino è online con il video del suo nuovo singolo “Lassame cu’ tte” (Zeus Record), in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 18 maggio.

A tre anni di distanza dal fortunatissimo secondo album “Uànema” (2015) e dallo straordinario successo di “Abbracciame”, brano che ad oggi su YouTube ha superato gli undici milioni di visualizzazioni e da anni stabilmente ai vertici delle classifiche di Spotify dedicate alla musica napoletana, il cantautore e attore campano torna con questa nuova e romantica ballata.

Il brano scritto in collaborazione con Mauro Spenillo, anticipa il nuovo lavoro discografico di Andrea intitolato proprio “Andrè”. L’album sarà in distribuzione il prossimo 1 giugno e verrà presentato a Napoli presso lo spazio eventi della Feltrinelli in Piazza dei Martiri alle 17.

Il video che accompagna il brano vede alla regia Francesco e Sergio Morra. La sceneggiatura si ispira alla clip di un vecchio successo dei Simply Red (“If You Don’t Know Me by Now” – Album “A New Flame” del 1989*)” gruppo musicale molto amato da Andrea.

Nel video di “Lassame cu’ tte”, insieme a lui, vediamo Mauro Spenillo (Piano), Pippo Seno (Chitarre), Roberto D’Aquino (Basso), Simona Sorrentino (1° Violino), Fabiana Sirigu (2° Violino), Selene Cantarella (Viola), Gabriela Ungureanu (Violoncello) e Francesca Avolio (Batteria).

* (Ahh …. bei tempi …!!!)

“Lassame cu’ tte” – Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

Miezzo ‘a tutta chesta gente, ca nun po’ sapè
simmo niente ma pe’ nuie, simmo io e te
io cù tutta chesta gente ma che parlo a ‘ffà
tanto tu sai tutte cose, ‘e silenzi e ‘a verità

e cammino senza tiempo, senza ‘na città
vaco addò me porte ‘o viento ma me porte sempe ‘cca
addò nun è mai fernute

Lassame cu tte
ancora pe’ vede
cu l’uocchie tuoie l’ammore
lassame cu tte
pecchè tu non ossaje
ma ‘o tiempo passe e tu nun passe mai

qual’ammore è ammore overo, si nun te fa suffri ?
cagne ciento vote strade e sape sempe addò adda ‘i

e si pure me fa male, famme arricurdà
quanne me vulive bene
quanne c’erema tuccà
… ma pecchè te voglio ancora?

Lassame cu tte
ancora pe’ vede
cu l’uocchie tuoie l’ammore
lassame cu tte
pecchè tu non ossaje
ma ‘o tiempo passe e tu nun passe mai

Lassame cu tte
ancora pe’ vede
cu l’uocchie tuoie l’ammore
lassame cu tte
pecchè tu nun ossaje
l’ammore overo nun fernesce mai.

Lassame cu' tte - Andrea Sannino (Cover)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »